Natural Weight Loss Guide should become your way. Most Healthy Food can help you make positive food and nutrition choices. Anti-aging diet based on recommendations from leading health experts. Canon Digital Photo Professional Professional Photography Tips women's health encyclopedia Canon Hacker's Development Kit Photographer's Guide Canon DSLR
Benvenuto!
Connessione Salva password

Nuova registrazione Password dimenticata?

giustizia a confronto Commenti
di zanata,  4 Settembre 2013 stampa

"Castro era stato condannato all'ergastolo ed a mille anni di prigione per i 900 capi di imputazione, tra i quali sequestro e stupro, per i quali si è dichiarato colpevole".

Non si parla di Fidel, ma del c.d. mostro di Cleveland: "Ariel Castro in aula prima della condanna (Ap) Ariel Castro, l'uomo che ha rapito e tenuto prigioniere per 10 anni tre ragazze in Ohio trasformandole in schiave, si è suicidato in carcere".

La mia domanda (a Moro o a chi se ne intende) è:

è un luogo comune dire che la giustizia americana è più semplice ed efficace di quella italiana; ora se sulla 2^ possiamo essere d'accordo (?), sulla semplicità... 900 capi di imputazione non sono un po' tantini? quante leggi ci sono dietro condanne come questa?

e poi: che senso ha emettere una condanna a 1000 anni di galera? non è una presa per i fondelli?

2 commenti
Per commentare devi registrarti e connetterti

Nota: i commenti sono di proprieta' degli autori, che ne sono responsabili.

  di Roda, 04 Settembre 2013, 12:26 permalink

Può sembrare una presa x il culo, ma credo che, ad esempio, se tu dai 100 anni di carcere, dopo un po' potresti cominciare a fare appelli, richieste di grazia, ecc. Mentre con condanne così, no. L'ho fatta semplice, ma credo che le motivazioni dipendano da questo. 

Anche in Italia ci sono condanne a 12 ergastoli, ad esempio: non ne basterebbe uno ? No, perchè se magari quello te lo abbuonano o ti modificano la pena, ne hai altri 11. 

Nel mio mondo, 1 ergastolo basterebbe ed avanzerebbe, ma purtroppo non funziona così. Comunque sto qua ha fatto esattamente quello che avrebbe dovuto fare la giustizia, ossia appenderlo ad una trave con un bel cappio al collo: e senza tanti processi, che il tempo è poco e le cause pendenti sono tante.

|  
  di elmoro, 04 Settembre 2013, 14:18 permalink

Non so se la giustizia usa sia piu' semplice o efficace, ma sicuramente e' piu' veloce, visto che il tipo e' stato trovato in maggio e in due mesi l'hanno condannato. 

Quanto alle altre domande, probabilmente si tratta di semplificazioni giornalistiche. In dieci anni il numero di reati si e' cumulato, probabilmente sono sempre le stesse cose (violenze, etc...) ripetute giornalmente e sono riusciti a dimostrare 900 fatti criminosi compiuti. Nessuno probabilmente e' punibile con l'ergastolo, ma cumulandoli vengono un bel migliaio di anni tondo, quindi non credo ci sia molta presa dei fondelli.

Inoltre, conviene sempre aumentare le pene in questo modo: se per caso uno si sogna un giorno di depenalizzare uno dei reati, o di indultare, o altre simpatiche cose a cui siamo abituati, magari rimangono altri 750 anni da scontare lo stesso... :)

Probabilmente per questo tipo di reati, per quanto orripilanti, sarebbe stato difficile per il PM perseguire la pena di morte, quindi ha scelto la via piu' facile. 

|