Natural Weight Loss Guide should become your way. Most Healthy Food can help you make positive food and nutrition choices. Anti-aging diet based on recommendations from leading health experts. Canon Digital Photo Professional Professional Photography Tips women's health encyclopedia Canon Hacker's Development Kit Photographer's Guide Canon DSLR
Benvenuto!
Connessione Salva password

Nuova registrazione Password dimenticata?

Fantacalcio 2008-2009 Fantacalcio
di siracide,  5 Settembre 2008 stampa
E' iniziato, ma non si sanno ancora i primi risultati... anzi alcune note d'agenzia sono già trapelate, ma abbiate ancora un attimo di pazienza...

Eccovi innanzitutto le SQUADRE e il CALENDARIO .

Quest'anno infatti tornano le due classifiche: quella consueta, semplice semplice che mette tutti in fila in base ai punteggi delle varie giornate e quella per scontri diretti che ci mette anche a confronto con l'avversario di turno.

Per la prima formula ricordiamo i bonus/malus:

BONUS
Gol fatto (escluso rigore) : +3
Rigore realizzato : +2
Rigore parato : +3

MALUS
Rigore sbagliato : -3
Autogol : -2
Espulsione : -1
Ammonizione : -0,5

Per la formula a scontri diretti ricordo le regole:

Si prendono i punteggi ottenuti secondo il solito metodo come per la classifica generale a punti (somma dei punti ottenuti dai propri giocatori nel corso di una giornata di campionato con bonus e malus) si aggiungono 2 punti in più di "fattore campo" se la squadra gioca in casa e si valuta, secondo lo schema seguente, l'intervallo entro il quale è compreso il proprio punteggio, ottenendo così il numero di gol realizzati dalla propria squadra in quella partita:

0 gol = pt. < 66
1 gol = 66 > pt. < 71,5
2 gol = 72 > pt. < 77,5
3 gol = 78 > pt. < 83,5
4 gol = 84 > pt. < 89,5
5 gol = 90 > pt. < 95,5
6 gol = 96 > pt. < 101,5
7 gol = pt. > 102

Si assegnano, come da prassi, 3 punti per la vittoria e 1 punto per il pareggio.
Ci saranno quattro turni nel calendario (2 gironi d'andata e 2 di ritorno). Seguono le giornate conclusive con play-off, play-mid e play-out. (in cui la squadra di casa avrà un +3 di partenza.

Ricordo che con questa formula, per divertirsi e godere appieno delle emozioni degli scontri diretti sarebbe fondamentale conoscere la formazione schierata dal proprio avversario di turno... solo in questo modo si più gioire o abbattarsi vedendo i gol al telegiornale, ascoltando tutto il calcio minuto per minuto... etc...

5 commenti
Per commentare devi registrarti e connetterti

Nota: i commenti sono di proprieta' degli autori, che ne sono responsabili.

  di siracide, 05 Settembre 2008, 18:55 permalink
Ringraziamo chi ha pensato di mettere giusto un po' di colore nel foglio excel delle squadre.
|  
  di giulio, 06 Settembre 2008, 11:41 permalink
Volevo scusarmi per il 'pacco' tirato all'asta.. per farmi parzialmente perdonare mi offro già come eventuale delegato di chi non potesse essere presente al mercatino di riparazione. Poi l'anno prossimo, se mi vorrete, tornerò con una nuova agguerrita fanta formazione!
|  
  di Roda, 09 Settembre 2008, 08:51 permalink
Volevo scusarmi per il 'pacco' tirato all'asta.. per farmi parzialmente perdonare mi offro già come eventuale delegato di chi non potesse essere presente al mercatino di riparazione. Poi l'anno prossimo, se mi vorrete, tornerò con una nuova agguerrita fanta formazione!

Certo certo, sei scusato

VAFFANCULO

La sera prima mi avvisa, sto babbeo !

|  
  di Roda, 09 Settembre 2008, 08:55 permalink

Asta divertente, quella tenutasi sabato 30 agosto a casa di Robi. Il nuovo regolamento, che prevedeva la chiamata dei giocatori “a caso” e non più “per ruolo”, ha, secondo me, reso più interessante il gioco e dato vita ad una serie di formazioni piuttosto equilibrate tra di loro, tanto che faccio fatica a redigere dei pronostici. Abbiamo comunque assistito a quella che, secondo me, è stata la scena più bella di tutte le aste : allora, Andrea Llerin aveva già acquistato il portiere Sereni, spendendo anche un bel po’ di fantamilioni (15). Poco dopo, Juri lancia il portiere Doni; ora, non si sa se perché confuso con Doni centrocampista dell’Atalanta, o chissà per quale altro motivo, Llerin ha ingaggiato una furiosa asta con Juri, a serie di rilanci milionari. Giunto a quota 16 o più, una voce pietosa (Scara) dice : “Cerin, guarda che hai già Sereni”.

E Llerin : “GIUSTO !!” e, contemporaneamente, porge la mano al buon Juri, che se non avesse a sua volta rilanciato avrebbe lasciato il babbeo Llerin con 2 portieri titolari per la somma di circa 40 fantamilioni. Risata generale colossale.

Ciò detto, analizziamo le rose con le mie personali previsioni per ognuna di esse.

 

 SIRO/NICOLA
CARRIZO P LAZIO 12
MUSLERA P LAZIO 1
DEGRE' P LAZIO 1
MEXES D ROMA 10
LEGROTTAGLIE D JUVENTUS 4
VARGAS D FIORENTINA 8
ROZENHAL D LAZIO 1
TERZI D BOLOGNA 1
LANNA D BOLOGNA 1
DE CEGLIE D JUVENTUS 1
ZEBINA D JUVENTUS 1
POULSEN C JUVENTUS 5
HAMSIK C NAPOLI 32
LEDESMA C. C LAZIO 11
COZZA C REGGINA 1
KOLAROV C LAZIO 1
GUARENTE C ATALANTA 1
CASERTA C LECCE 8
LICHSTEINER C LAZIO 1
AMAURI A JUVENTUS 50
MARAZZINA A BOLOGNA 20
ROCCHI A LAZIO 32
AMORUSO A TORINO 30
ACQUAFRESCA A CAGLIARI 30
CALAIO' A SIENA 1
 

L’asta è stata tenuta da Siro, mentre la formazione sarà gestita dal cognato Nicola. Partito in quarta, comprando Carrizo, Mexes e Poulsen in brevissimo tempo, il buon Siro è poi entrato in un lungo letargo, salvo sporadici rilanci soprattutto per far imbestialire Roda. La rosa sembra equilibrata, anche se piuttosto a rischio in attacco, dove, tra infortunati e concorrenza in squadra, il solo “Dinamite” Amoruso sembra attualmente certo del posto. Ci sono comunque delle garanzie, come Mexes, Hamsik, Amauri e, quando tornerà, Rocchi. Squadra forse non da podio, ma di sicuro a ridosso.

 

 

 LELE SCARA (SPORTING LELAO)
MIRANTE P SAMPDORIA 7
CAMPAGNOLO P REGGINA 1
FIORILLO P SAMPDORIA 1
KALADZE D MILAN 5
DELLAFIORE D PALERMO 1
MAXWELL D INTER 2
MALDINI D MILAN 1
CESAR D CHIEVO 3
DAINELLI D FIORENTINA 1
NEF D UDINESE 1
SENDEROS D MILAN 3
PIRLO C MILAN 16
AMBROSINI C MILAN 6
CAMORANESI C JUVENTUS 31
FLAMINI C MILAN 7
MARCHISIO C JUVENTUS 1
VIGIANI C REGGINA 1
NOCERINO C PALERMO 1
SAUMEL C TORINO 1
IBRAHIMOVIC A INTER 93
TREZEGUET A JUVENTUS 74
IAQUINTA A JUVENTUS 10
ADAILTON A BOLOGNA 1
SANCHEZ A UDINESE 1
ZALAYETA A NAPOLI 1
 

Rosa che punta parecchio sui giocatori delle “big” , Milan e Juve in primis. I 2 attaccanti principali, sempre che 3-seghè giochi con continuità,  dovrebbero garantire una buona dose di gol. Zalayeta, se torna ai livelli pre-infortunio, a 1 milione è un lusso, di Sanchez a Udine si parla in termini entusiastici. Il centrocampo è sicuramente di qualità, a parte quella pippa di Nocerino, bisogna vedere se reggerà tutta la stagione. Difesa esperta (a dir poco) e portieri affidabili. Potenzialmente, può vincere come arrivare 6 o 7. Personalmente la vedo sul podio.

 

 

  MARCO RODA (PUNTERO TRISTE)
GIOCATORE R SQUADRA QUOTAZIONE
COPPOLA P ATALANTA 5
IEZZO P NAPOLI 1
MARCHETTI P CAGLIARI 1
MORAS D BOLOGNA 1
GARICS D ATALANTA 1
PELLEGRINO D ATALANTA 1
PANUCCI D ROMA 1
TONETTO D ROMA 1
MOTTA D UDINESE 1
PASQUALE D UDINESE 1
RIVALTA D ATALANTA 1
BRIENZA C REGGINA 10
COSSU C CAGLIARI 6
MARCOLINI C CHIEVO 2
BENTIVOGLIO C CHIEVO 1
VALIANI C BOLOGNA 3
OLIVERA C GENOA 6
VERGASSOLA C SIENA 1
ZANCHETTA C LECCE 1
TOTTI A ROMA 80
QUAGLIARELLA A UDINESE 41
DI NATALE A UDINESE 61
VUCINIC A ROMA 14
FLOCCARI A ATALANTA 16
PEPE A UDINESE 3
 

Andati ben presto a puttane i propositi iniziali di formare una squadra molto “fiorentina”, per la fiera opposizione di Robi Late, Roda riesce comunque a costruire una squadra che appare solida. Disinteressandosi completamente della difesa, sa di correre dei rischi, comunque limitati. Punta su un centrocampo composto da parecchi trequartisti o giocatori comunque offensivi, sapendo che, se le cose per le loro squadre andranno male, saranno molto probabilmente i primi ad accomodarsi in panca. In caso contrario, potrebbero arrivare diverse segnature. L’attacco promette bene, sempre che Totti torni ai suoi standard e Di Natale sia ancora convinto di giocare per Giovanni. Formazione da classifica medio-alta se gira il centrocampo, medio-bassa in caso opposto.

 

 

 MARCO SCALCHI (NUOVA ARDITA C1)
BUFFON P JUVENTUS 22
CHIMENTI P JUVENTUS 1
MANNINGER P JUVENTUS 1
LUCCHINI D SAMPDORIA 1
KROLDRUP D FIORENTINA 1
MOLINARO D JUVENTUS 1
CARROZZIERI D PALERMO 1
ACCARDI D SAMPDORIA 8
BOVO D PALERMO 9
CONTINI D NAPOLI 1
LUKOVIC D UDINESE 4
AQUILANI C ROMA 6
NEDVED C JUVENTUS 8
TADDEI C ROMA 30
PIZARRO C ROMA 10
VIEIRA C INTER 1
LIVERANI C PALERMO 3
DELVECCHIO C SAMPDORIA 3
GIOVINCO C JUVENTUS 3
PATO A MILAN 32
DEL PIERO A JUVENTUS 71
CASSANO A SAMPDORIA 47
BELLUCCI A SAMPDORIA 3
BONAZZOLI A SAMPDORIA 1
VIERI A ATALANTA 1
 

Scalchetti ha una rosa che, se non fosse allenata da lui, potrebbe anche puntare alla vittoria. E’ proprio il manico, infatti, il punto debole : anche negli anni scorsi, dimenticanze nel comunicare la formazione o scelte cervellotiche hanno impedito al buon Massa di cogliere piazzamenti importanti. Buffon non si discute, il centrocampo è di qualità, difesa senza infamia e senza lode, attacco buono, anzi, potenzialmente ottimo. Appunto, “potenzialmente” : nubi dense sul futuro di Pato, data la concorrenza interna, e Bellucci ancora ai box, mentre la testa di Cassano è assai imprevedibile. Resta comunque una squadra di grosse ambizioni, direi anche da podio. Speriamo l’allenatore se ne ricordi.

 

 

 GIOVANNI (REAL GIO GIO)
RUBINHO P GENOA 2
ABBIATI P MILAN 1
DIDA P MILAN 1
MATERAZZI D INTER 4
FERRARI D GENOA 1
RIISE D ROMA 3
ZENONI D BOLOGNA 1
CASSETTI D ROMA 3
CICINHO D ROMA 1
ROSSETTINI D SIENA 1
FELIPE D UDINESE 3
MANCINI C INTER 38
SEEDORF C MILAN 17
MONTOLIVO C FIORENTINA 9
FELIPE MELO C FIORENTINA 6
MENEZ C ROMA 8
PAROLA C CAGLIARI 1
LEDESMA P. C CATANIA 1
MANNINI C NAPOLI 20
RONALDINHO A MILAN 71
LAVEZZI A NAPOLI 35
MICCOLI A PALERMO 21
BAPTISTA A ROMA 11
ZARATE A LAZIO 4
CACIA A LECCE 7
 

Il dominatore delle ultime stagioni sembra piuttosto a mal partito con il nuovo regolamento, tanto da trovarsi con una botta di soldi alla fine, spesi per prendere Mannini, e con la concorrenza, quanto mai agguerrita. La sua scommessa si chiama Ronaldinho : se il dentone, al di là del suo abbigliamento improponibile, tornerà ad essere un giocatore di calcio, ecco che la formazione di Gio potrebbe vedersi aprire scenari che, viceversa, gli sembrano preclusi. Portieri e difensori nella norma, centrocampo ottimo in alcuni elementi, con 2 scommesse come Felipe Melo e Menez che, se vinte, potranno dare molte soddisfazioni. E’ in attacco che si gioca la partita per il nostro U.C. : già trovato in Zarate il solito uomo benedetto, tutto dipende da Ronaldinho. Lo vedo a metà classifica.

 

 

 TIZ (ATLETICO MICATANTO)
FREY P FIORENTINA 22
STORARI P FIORENTINA 1
HANDANOVIC P UDINESE 2
CHIELLINI D JUVENTUS 4
CANINI D CAGLIARI 3
JANKULOVSKI D MILAN 6
SANTACROCE D NAPOLI 3
PIERI D SAMPDORIA 1
CANNAVARO D NAPOLI 1
RINAUDO D NAPOLI 3
CAMPAGNARO D SAMPDORIA 3
KAKA' C MILAN 56
MAGGIO C NAPOLI 10
INLER C UDINESE 14
FOGGIA C LAZIO 12
PALLADINO C GENOA 11
PADOIN C ATALANTA 3
PALOMBO C SAMPDORIA 15
FERREIRA PINTO C ATALANTA 20
TIRIBOCCHI A LECCE 31
PANDEV A LAZIO 23
JEDA A CAGLIARI 3
MARTINEZ A CATANIA 4
DENIS A NAPOLI 3
IUNCO A CHIEVO 16
 

Fino a centrocampo incluso, è forse la formazione migliore. L’attacco è, forse, il punto debole; le cose potrebbero cambiare se Pandev non penserà troppo in quale squadra andare l’anno prossimo e, soprattutto, se Denis, sostituto del Pampa Sosa, non ne sarà il suo clone. Il podio raggiunto l’anno scorso all’esordio potrebbe essere riconfermato. Se però l’attacco non girerà a dovere, prevedo per lui tempi bui.

 

 

 LLERIN (CERINTHIANS)
SERENI P TORINO 15
CALDERONI P TORINO 1
ANTONIOLI P BOLOGNA 3
SIVIGLIA D LAZIO 3
PRATALI D TORINO 3
DIAMOUTENE D LECCE 3
GAMBERINI D FIORENTINA 8
NATALI D TORINO 3
DI LORETO D TORINO 1
STOVINI D CATANIA 5
ARONICA D REGGINA 2
GATTUSO C MILAN 2
DE ROSSI C ROMA 31
CIGARINI C ATALANTA 6
ROSINA C TORINO 31
SISSOKO C JUVENTUS 15
GASBARRONI C GENOA 20
ROSSI C GENOA 1
VOLPI C BOLOGNA 3
BIANCHI A TORINO 51
PELLISSIER A CHIEVO 46
DI MICHELE A TORINO 11
FIGUEROA A GENOA 2
STELLONE A TORINO 1
DI VAIO A BOLOGNA 3
 

Squadra col nome più bello in assoluto, che scimmiotta i brasiliani del Corinthians. Già detto della problematica scelta del portiere, Llerin punta molto, e misteriosamente, sul blocco Torino. Sereni è una garanzia, la difesa è più che discreta. Centrocampo che mescola gol (Rosina, De Rossi, Gasbarroni) e randellatori (Gattuso, Sissoko). In attacco, già perso l’emigrante Di Michele, non sostituibile fino al mercato di febbraio, punta sulla resurrezione di Bianchi, la solidità di Pellissier, il fisico di cristallo di Figueroa e su 2 bolliti di classe come Stellone e Di Vaio. La prima giornata sembra dirgli bene, ma lo attendiamo a prove più consistenti. Se il Torino andrà male, lo farà conseguentemente anche lui; e viceversa. Certo che De Biasi non è una garanzia di successo.

 

 

 ROBI LATE (GALATINICOS)
AMELIA P PALERMO 7
CURCI P SIENA 1
ELE P SIENA 1
MANDELLI D CHIEVO 2
CRISCITO D GENOA 2
MELLBERG D JUVENTUS 2
ZAURI D FIORENTINA 5
COMOTTO D FIORENTINA 1
ZAPATA D UDINESE 1
VALDEZ D REGGINA 1
LOPEZ D CAGLIARI 1
SANTANA C FIORENTINA 11
SEMIOLI C FIORENTINA 5
MESTO C GENOA 5
GALLOPPA C SIENA 1
ITALIANO C CHIEVO 7
JANKOVIC C PALERMO 1
D'AGOSTINO C UDINESE 1
LUCIANO C CHIEVO 7
MUTU A FIORENTINA 85
GILARDINO A FIORENTINA 72
OSVALDO A FIORENTINA 10
PAZZINI A FIORENTINA 30
MASCARA A CATANIA 3
PAPA WAIGO A FIORENTINA 1
 

Messosi in testa di prendere l’attacco della Fiorentina, mandando così a farfalle la strategia del Roda, prosegue prendendo dai viola anche un po’ di difensori e centrocampisti. Nonostante l’attacco fornisca ampie garanzie, non la vedo tra le squadre favorite, anche se non è certo peggio di molti suoi concorrenti. Come detto in premessa, quest’anno il limite tra eccellenza e mediocrità sarà molto labile.

 

 

  DINO (LUPI UNITED 1912)
J.CESAR P INTER 21
TOLDO P INTER 1
ORLANDONI P INTER 1
STANKEVICIUS D SAMPDORIA 7
CHIVU D INTER 15
MANTOVANI D CHIEVO 1
ZAMBROTTA D MILAN 5
CRIBARI D LAZIO 1
BELLINI D ATALANTA 1
GRYGERA D JUVENTUS 1
ANGELO D LECCE 1
ARIATTI C LECCE 1
FIGO C INTER 2
KUZMANOVIC C FIORENTINA 5
DONI C ATALANTA 38
MATUZALEM C LAZIO 2
KHARJA C SIENA 7
CONTI C CAGLIARI 20
BARRETO C REGGINA 1
BALOTELLI A INTER 31
INZAGHI F. A MILAN 20
SHEVCHENKO A MILAN 22
CAVANI A PALERMO 2
LANZAFAME A PALERMO 13
BUDAN A PALERMO 3
 

Ecco, su questa formazione mi sbilancio : retrocessione sicura. A parte portiere e qualche centrocampista, sono le scelte in attacco a lasciare perplessi. Punta su 2 attaccanti del Milan dei quali, bene che gli vada, ne giocherà 1 solo. Balotelli è forte, ma anche all’Inter che possono giocare sono i 5 o 6. Scommettere sull’attacco del Palermo, squadra di Zamparini, non è mai un’idea brillante. La squadra dovrà affidarsi alla bravura dell’allenatore per non trovarsi subito in acque pericolose. Sappiamo che il presidente sta già cercando di modificare la squadra, però pensiamo che per un po’ di giornate le rose non verranno modificate.

 

 

 JURI (BOTTA A FOGO) 
DONI P ROMA 21
SORRENTINO P CHIEVO 1
BENUSSI P LECCE 1
MAICON D INTER 15
ANTUNES D LECCE 1
PISANO D CAGLIARI 1
PORTANOVA D SIENA 1
RAGGI D PALERMO 5
JUAN D ROMA 8
CORDOBA D INTER 3
SAMUEL D INTER 1
MUNTARI C INTER 30
JOVETIC C FIORENTINA 20
PERROTTA C ROMA 15
SAMMARCO C SAMPDORIA 3
GIACOMAZZI C LECCE 1
STANKOVIC C INTER 7
CAMBIASSO C INTER 10
ZANETTI J. C INTER 4
ADRIANO A INTER 13
MACCARONE A SIENA 23
CRUZ A INTER 5
CORRADI A REGGINA 30
PAOLUCCI A CATANIA 3
DICA A CATANIA 48
 

Mah.  Forse arrugginito dall’anno sabbatico, Juri si diverte un mondo a far spendere soldi ai suoi colleghi, ma li spende male a sua volta (bastino per esempio gli ultimi 48 mln per Dica). Squadra senza troppe eccellenze, con la speranza che Adriano torni Imperatore e Cruz sappia ritagliarsi il solito ruolo di riserva di lusso. Per il resto, blocco Inter a centrocampo e difesa : se la formazione di Mourinho farà ruotare i suoi giocatori, forse le cose potranno migliorare per il nostro, ma lo vedo nei bassifondi della classifica.

 
|  
  di Giogio, 09 Settembre 2008, 19:43 permalink

Mah...La soddisfazione che ho avuto dopo l'asta è stata maggiore rispetto all'anno scorso! L'anno scorso ero soddisfatto in parte, quest'anno la mia rosa iniziale mi piace. Il che ovviamente non vuol dire un cazzo. Sui soldi spesi per Mannini vorrei solo dire che era un giocatore che volevo prendere e che sui 10 fantamigliardi sarei comunque arrivato! Quindi penso di averne "spercati" solo una decina...che col senno di poi avrei speso solo per il portiere...non mi piacciono una minchia quei due pirloni del Milan! Forse due lire per un portier migliore potevo spenderle!

Per la vittoria vedo bene lo Sporting Lelao e una squadra forte forte che per scaramanzia non cito! ;-)

 

Gio. 

 

|