Natural Weight Loss Guide should become your way. Most Healthy Food can help you make positive food and nutrition choices. Anti-aging diet based on recommendations from leading health experts. Canon Digital Photo Professional Professional Photography Tips women's health encyclopedia Canon Hacker's Development Kit Photographer's Guide Canon DSLR
Benvenuto!
Connessione Salva password

Nuova registrazione Password dimenticata?

28^ di Fantacampionato Fantacalcio
di siracide, 25 Marzo 2008 stampa
Nuovi risultati e classifica aggiornata

Fantacalcio 2007/2008 - 28^ giornata

CLASSIFICA di GIORNATA
 
CLASSIFICA GENERALE
Sporting Lelao (Daniele)
75,5
 
Real GioGio (Giovanni)
2008,0
1 (=)
Dott. Cimarelli (Marco R.)
72,5
 
Sporting Lelao (Daniele)
1919,5
2 (=)
Galatinicos (Roberto)
70,5
 
Fanta Spes (Giulio)
1899,0
3 (=)
Real GioGio (Giovanni)
68,5
 
Lupi United 1912 (Dino)
1885,0
4 (=)
Laghetto 2006 (Tiziano)
67,5
 
Galatinicos (Roberto)
1876,0
5 (+1)
Sirtaki (Siro)
65,0
 
Laghetto 2006 (Tiziano)
1874,0
6 (-1)
Fanta Spes (Giulio)
63,0
 
Nuova Ardita C1 (Marco S.)
1850,0
7 (=)
Nuova Ardita C1 (Marco S.)
59,5
 
Dott. Cimarelli (Marco R.)
1826,0
8 (+1)
Lupi United 1912 (Dino)
59,5
 
Sirtaki (Siro)
1817,0
9 (+1)
Havana (Nicola)
58,5
 
Non mollare mai! (Andrea)
1816,0
10 (-2)
Non mollare mai! (Andrea)
54,0
 
Havana (Nicola)
1806,5
11 (=)

La classifica è la somma dei punti ottenuti nelle varie giornate.

 

Classifica marcatori:

14 gol: Ibrahimovic (Real GioGio)

13 gol: Mutu (Fanta Spes); Trezeguet (Sirtaki); Totti (Havana)

12 gol: Di Natale (Real GioGio)

9 gol: Amauri (Havana), Del Piero, Rocchi (NUova Ardita); Doni (Sirtaki); Bellucci (Sporting Lelao)

8 gol: Kakà (Fanta Spes)

7 gol: Tavano (Non Mollare Mai); Quagliarella (Sporting Lelao); Maccarone (Lupi United 1912)

6 gol: Cruz (Lupi United 1912); Miccoli (Nuova Ardita); Mancini (Galatinicos)

5 gol: Hamsik (Laghetto 2006); Rosina (Sporting Lelao); Cambiasso, Borriello, Cavani (Real GioGio); Cassano (Nuova Ardita); Pazzini (Non Mollare Mai); Pato (Fanta Spes)

4 gol: Zalayeta (Fanta Spes); Corradi, Vannucchi, Suazo (Lupi United 1912); Seedorf, Loria (Sporting Lelao); Giuly, Perrotta (Galatinicos); Gasbarroni (Non Mollare Mai); Spinesi, Simpicio (Laghetto 2006); Iaquinta (Sirtaki); Maggio (Dott. Cimarelli)

3 gol: Frick, Vargas, Leon (Fanta Spes); Foggia, Cozza (Non Mollare Mai); De Rossi, Langella (Galatinicos), Amoruso, Floccari (Laghetto 2006), Gilardino, Acquafresca (Dott. Cimarelli); Mascara (Sirtaki); Mauri, Camoranesi, Santana, Brienza (Real GioGio); Morrone (Nuova Ardita)

2 gol: Vieri, Knezevic, Carrozzieri, Ledesma (Nuova Ardita); Aquilani, Pepe, Taddei (Galatinicos); Crespo (Lupi United 1912); Conti, Lavezzi (Laghetto 2006); Salihamidzic, Nedved, Panucci, Matri, Floro Flores, Delvecchio (Dott. Cimarelli); Ferreira, Pinto, Stellone (Fanta Spes); Juan, Ronaldo (Real GioGio), Fini, Pozzi (Non Mollare Mai); Di Michele (Havana); Ambrosini (Sirtaki); Pandev (Sporting Lelao).

1 gol: Chiellini, Zaccardo, Mutarelli, VUcinic, Behrami (Sporting Lelao); Pizarro, Coly, Felipe,Stovini (Galatinicos); Dellafiore, Zapata, Inler, Lanna, Pisanu (Sirtaki); Figo, Vergassola, Cigarini, Comotto, Jimenez, Vieira (Lupi United 1912); Terlizzi, Gargano, Montolivo, Grygera (Real GioGio); Rivalta, Dossena,Giovinco, Palombo (Laghetto 2006); Recoba, Reginaldo, Diana, Mannini, Natali, Portanova (Non Mollare Mai); Nesta, Mesto, Corini, Pirlo, Zanetti J, Bianchi, Sissoko (Havana); Volpi, Franceschini, Lucarelli (Dott. Cimarelli); Semioli, Oddo (Fanta Spes).

il commento de "Lo SCARAbocchio"

Chiuso virtualmente il discorso per lo scudetto, la lotta rimane invece avvincente in coda, dove ancora una volta ci sono novità: prosegue infatti la sua rimonta la Dott. Cimarelli che si porta all'ottavo posto; il primo utile per la salvezza. La squadra del buon Roda porta a casa da questo turno 72 punti e mezzo (reti di Acquafresca, Delvecchio e Maggio, quest'ultimo arrivato al suo quarto gol stagionale!) che, come detto, gli permettono di salire di un gradino rispetto alla settimana scorsa. Lo stesso percorso compie il Sirtaki, che si sta rimettendo in sesto, dopo la sbandata della 23^ giornata, che gli costò il capitombolo in graduatoria. Niente di trascendentale, per il team allenato da Siro, ma i 65 punti bastano per superare, insieme con la Dott. Cimarelli, la Non Mollare Mai di Andrea Cerin che, inguaiata in attacco, gioca in dieci e coglie solo 54 punti, che la precipitano indietro di due posizioni, fino al decimo posto. Ultima rimane ancora l'Havana. Con i cronici problemi a centrocampo, e senza reti, il team di Nicola non va oltre i 58,5 punti, che purtroppo non cambiano il volto della sua classifica.
Per il resto non succede granché: vincitore di giornata è lo Sporting Lelao che segna solo con Behrami e Pandev, ma che ottiene buone votazioni generali tanto che il suo totale alla fine è di 75,5 punti che gli permettono di riguadagnare un certo margine sulla terza in classifica, la Fanta Spes. La formazione allenata da Giulio esce da un turno non propriamente favorevole caratterizzato da un modesto 63 e senza bonus di reti all'attivo. Di tutto questo, però, non ne approfitta il quarto in classifica, Dino, con i suoi Lupi che anzi, giocando con l'uomo in meno a centrocampo, fanno proprio male (appena 59 punti) pur avvalendosi della rete di Suazo. Rinvengono quindi alle sue spalle scambiandosi di posto i Galatinicos di Robycop Cerin e il Laghetto 2006 di Tiziano. I primi mettono a segno 3 reti (Taddei, Perrotta e Pepe) "sporcate" però dai tre gol subiti da Doni, e dal gol perso di Bogdani, per un totale di 70,5. Il Laghetto 2006, pur con la doppietta di Lavezzi, va incontro a qualche voto negativo di troppo e alla fine i 67,5 punti conquistati, come detto, non gli sono così sufficenti a resistere all'attacco dei Galatinicos.
Incastrata in un zona di limbo che per ora non è né carne né pesce, la Nuova Ardita, con 59,5 (Rocchi a bersaglio), rimane ferma al settimo posto. La squadra di Marco Scalchi, ancora una volta paga il fatto di non cambiare formazione rispetto al turno precedente, così si avvale di soli dieci effettivi, e il punteggio ne è una diretta conseguenza. Peccato perché le occasioni perse orami sono tantissime e non capiamo bene il significato di partecipare ad un campionato in questo modo.
Da ultimo (una volta tanto) parliamo di Giovanni che si prende un turno di riposo, dopo l'impresa della passata settimana e si "accontenta" di un modesto - per lui - 68,5 con le reti di Brienza, riscopertosi bomber non appena passato nelle file del Real GioGio (un dejà vù) e Cavani. Segnaliamo per dovere di cronaca il gol perso di Borriello, ma in questo caso, il danneggiato può permettersi questo e altro.

0 commenti
Per commentare devi registrarti e connetterti

Nessun commento