Natural Weight Loss Guide should become your way. Most Healthy Food can help you make positive food and nutrition choices. Anti-aging diet based on recommendations from leading health experts. Canon Digital Photo Professional Professional Photography Tips women's health encyclopedia Canon Hacker's Development Kit Photographer's Guide Canon DSLR
Benvenuto!
Connessione Salva password

Nuova registrazione Password dimenticata?

27^ di Fantacampionato Fantacalcio
di siracide, 20 Marzo 2008 stampa
Nuovi risultati e classifica aggiornata

Fantacalcio 2007/2008 - 27^ giornata

CLASSIFICA di GIORNATA
 
CLASSIFICA GENERALE
Real GioGio (Giovanni)
81,0
 
Real GioGio (Giovanni)
1939,5
1 (=)
Galatinicos (Roberto)
73,0
 
Sporting Lelao (Daniele)
1844,0
2 (+1)
Sirtaki (Siro)
72,0
 
Fanta Spes (Giulio)
1836,0
3 (-1)
Nuova Ardita C1 (Marco S.)
71,5
 
Lupi United 1912 (Dino)
1825,5
4 (=)
Dott. Cimarelli (Marco R.)
70,0
 
Laghetto 2006 (Tiziano)
1806,5
5 (=)
Sporting Lelao (Daniele)
68,0
 
Galatinicos (Roberto)
1805,5
6 (=)
Non mollare mai! (Andrea)
67,5
 
Nuova Ardita C1 (Marco S.)
1790,5
7 (=)
Lupi United 1912 (Dino)
67,5
 
Non mollare mai! (Andrea)
1762,0
8 (=)
Laghetto 2006 (Tiziano)
66,0
 
Dott. Cimarelli (Marco R.)
1753,5
9 (+1)
Havana (Nicola)
63,0
 
Sirtaki (Siro)
1752,0
10 (+1)
Fanta Spes (Giulio)
59,0
 
Havana (Nicola)
1748,0
12 (-2)

La classifica è la somma dei punti ottenuti nelle varie giornate.

 

Classifica marcatori:

14 gol: Ibrahimovic (Real GioGio)

13 gol: Mutu (Fanta Spes); Trezeguet (Sirtaki); Totti (Havana)

12 gol: Di Natale (Real GioGio)

9 gol: Amauri (Havana), Del Piero (NUova Ardita); Doni (Sirtaki); Bellucci (Sporting Lelao)

8 gol: Rocchi (Nuova Ardita); Kakà (Fanta Spes)

7 gol: Tavano (Non Mollare Mai); Quagliarella (Sporting Lelao); Maccarone (Lupi United 1912)

6 gol: Cruz (Lupi United 1912); Miccoli (Nuova Ardita); Mancini (Galatinicos)

5 gol: Hamsik (Laghetto 2006); Rosina (Sporting Lelao); Cambiasso, Borriello (Real GioGio); Cassano (Nuova Ardita); Pazzini (Non Mollare Mai); Pato (Fanta Spes)

4 gol: Zalayeta (Fanta Spes); Corradi, Vannucchi (Lupi United 1912); Seedorf, Loria (Sporting Lelao); Giuly (Galatinicos); Gasbarroni (Non Mollare Mai); Cavani (Real GioGio); Spinesi, Simpicio (Laghetto 2006); Iaquinta (Sirtaki)

3 gol: Frick, Vargas, Leon (Fanta Spes); Foggia, Cozza (Non Mollare Mai); Perrotta, De Rossi, Langella (Galatinicos), Amoruso, Floccari (Laghetto 2006), Gilardino, Maggio (Dott. Cimarelli); Mascara (Sirtaki); Mauri, camoranesi, Santana (Real GioGio); Suazo (Lupi United 1912), Morrone (Nuova Ardita)

2 gol: Vieri, Knezevic, Carrozzieri, Ledesma (Nuova Ardita); Aquilani (Galatinicos); Crespo (Lupi United 1912); Conti (Laghetto 2006); Salihamidzic, Nedved, Panucci, Matri, Floro Flores; Acquafresca (Dott. Cimarelli); Ferreira, Pinto, Stellone (Fanta Spes); Juan, Ronaldo, Brienza (Real GioGio), Fini, Pozzi (Non Mollare Mai); Di Michele (Havana); Ambrosini (Sirtaki).

1 gol: Chiellini, Zaccardo, Mutarelli, Pandev, VUcinic (Sporting Lelao); Pizarro, Taddei, Coly, Pepe, Felipe, Stovini (Galatinicos); Dellafiore, Zapata, Inler, Lanna, Pisanu (Sirtaki); Figo, Vergassola, Cigarini, Comotto, Jimenez, Vieira (Lupi United 1912); Terlizzi, Gargano, Montolivo, Grygera (Real GioGio); Rivalta, Dossena,Giovinco, Palombo (Laghetto 2006); Recoba, Reginaldo, Diana, Mannini, Natali, Portanova (Non Mollare Mai); Nesta, Mesto, Corini, Pirlo, Zanetti J, Bianchi, Sissoko (Havana); Volpi, Franceschini, Delvecchio, Lucarelli (Dott. Cimarelli); Semioli, Oddo (Fanta Spes).


il commento de "Lo SCARAbocchio"

Con la vittoria del 27mo turno, il Real GioGio chiude virtualmente il campionato. Il risultato di 81 punti, conquistati anche con l'aiuto della doppietta di Brienza e dei gol di Di Natale e Santana porta a quasi 100 punti il vantaggio sulla seconda; il che significa che mancando 10 giornate al termine, per perdere lo scudetto Giovanni dovrebbe mediamente essere rimontato di dieci punti a turno. Impresa che riteniamo praticamente impossibile visto l'andamento fin qui tenuto dalla sua squadra in relazione alle altre.
La lotta quindi è ridotta alla conquista del secondo e terzo posto, dove rispetto alla settimana scorsa si scambiano le posizioni Sporting Lelao e Fanta Spes. La squadra di Daniele con le reti di Vucinic e Bellucci (entrato dalla panchina), prende 68 punti che non sono tutto sommato un bottino considerevole, solo che la Fanta Spes fa peggio, perché dalla panchina non entra nessuno al posto dell'attaccante Frick (con Mutu misteriosamente lasciato in tribuna e puntualmente a bersaglio), così gioca in dieci e il gol di Kakà permette di arrivare solo a quota 59. I Lupi United al quarto posto rosicchiano dunque qualcosa: tre reti per loro (Vieira; Jimenez e Vannucchi) vanificate in parte dal fatto che anche la squadra di Dino gioca in dieci per la mancanza di attaccanti. Per loro alla fine è solo un 67,5 che però permette ai Lupi di rimanere agganciati alla zona podio.
In quinta posizione conferma per il Laghetto 2006 che porta a casa la sufficienza con un 66 che poteva essere ritoccato in positivo; mister Tiziano ha però deciso di lasciare il neo acquisto Jeda in tribuna perdendo così la sua rete. Buono invece il risultato dei Galatinicos: 73 punti con le segnature di Stovini e Langella (pur perdendo il gol di Giuly), che se anche non gli consentono di salire dalla sesta piazza, gli permettono di avvicinarsi ad un sol punto proprio dal Laghetto 2006. Bene anche la Nuova Ardita che si riprende dagli ultimi passaggi a vuoto: Ledesma e Rocchi gonfiano la rete per la squadra di Marco Scalchi che si rimette in carreggiata, staccando la coda della classifica.
E veniamo al gruppetto delle ultime quattro che ormai da tempo si dibatte nei bassifondi. All'ottavo posto resiste la Non Mollare Mai che pur lamentando anche questa settimana un gol perso (Reginaldo), si avvale delle reti di Pazzini e Cozza per raggiungere quota 67,5 e mantenere un leggero distacco dalla prima squadra della zona retrocessione, rappresentata dalla Dott. Cimarelli. Nella squadra di Marco Rodella finalmente all'ennesimo tentativo mister e bomber Acquafresca raggiungono l'intesa: il giocatore dopo aver sprecato inutilmente tre reti nel tentativo di convincere il suo allenatore, stavolta scende in campo e realizza una doppietta utile ad arrotondare il punteggio finale di 70 che permette al suo team di scalare un posto nella graduatoria. Sale di una posizione anche il Sirtaki, che con i 72 punti guadagnati (marcature di Doni e Iaquinta) rimane a rimorchio della squadra di Rodella, mentre a cedere il passo è l'Havana di Nicola che con soli 63 punti in carniere, ritorna maglia nera, pur rimanendo comunque pienamente in lotta per la salvezza.

1 commento
Per commentare devi registrarti e connetterti

Nota: i commenti sono di proprieta' degli autori, che ne sono responsabili.

  di Roda, 25 Marzo 2008, 10:45 permalink

Per Giovanni, un film di ultima generazione

Il cannone del mio amico negrone

Buona visione

|