Natural Weight Loss Guide should become your way. Most Healthy Food can help you make positive food and nutrition choices. Anti-aging diet based on recommendations from leading health experts. Canon Digital Photo Professional Professional Photography Tips women's health encyclopedia Canon Hacker's Development Kit Photographer's Guide Canon DSLR
Benvenuto!
Connessione Salva password

Nuova registrazione Password dimenticata?

26^ di Fantacampionato Fantacalcio
di siracide, 14 Marzo 2008 stampa
Risultati e classifica aggiornata

Fantacalcio 2007/2008 - 26^ giornata

CLASSIFICA di GIORNATA
 
CLASSIFICA GENERALE
Fanta Spes (Giulio)
73,5
 
Real GioGio (Giovanni)
1858,5
1 (=)
Real GioGio (Giovanni) 70,0  
Fanta Spes (Giulio)
1777,0
2 (+1)
Sporting Lelao (Daniele) 68,5  
Sporting Lelao (Daniele)
1776,0
3 (-1)
Sirtaki (Siro) 68,0  
Lupi United 1912 (Dino)
1758,0
4 (=)
Lupi United 1912 (Dino) 67,5  
Laghetto 2006 (Tiziano)
1740,5
5 (=)
Laghetto 2006 (Tiziano) 66,0  
Galatinicos (Roberto)
1732,5
6 (=)
Dott. Cimarelli (Marco R.) 64,5  
Nuova Ardita C1 (Marco S.)
1719,0
7 (=)
Galatinicos (Roberto) 64,0  
Non mollare mai! (Andrea)
1694,5
8 (=)
Havana (Nicola) 61,5  
Havana (Nicola)
1685,0
9 (=)
Nuova Ardita C1 (Marco S.) 57,0  
Dott. Cimarelli (Marco R.)
1683,5
10 (=)
Non mollare mai! (Andrea)
56,0
 
Sirtaki (Siro)
1680,0
11 (=)

La classifica è la somma dei punti ottenuti nelle varie giornate.

 

Classifica marcatori:

14 gol: Ibrahimovic (Real GioGio)

13 gol: Mutu (Fanta Spes); Trezeguet (Sirtaki); Totti (Havana)

11 gol: Di Natale (Real GioGio)

9 gol: Amauri (Havana), Del Piero (NUova Ardita)

8 gol: Bellucci (Sporting Lelao); Doni (Sirtaki)

7 gol: Tavano (Non Mollare Mai); Quagliarella (Sporting Lelao); Maccarone (Lupi United 1912); Kakà (Fanta Spes); Rocchi (Nuova Ardita)

6 gol: Cruz (Lupi United 1912); Miccoli (Nuova Ardita); Mancini (Galatinicos)

5 gol: Hamsik (Laghetto 2006); Rosina (Sporting Lelao); Cambiasso, Borriello (Real GioGio); Cassano (Nuova Ardita); Pato (Fanta Spes)

4 gol: Zalayeta (Fanta Spes); Corradi (Lupi United 1912); Seedorf, Loria (Sporting Lelao); Giuly (Galatinicos); Pazzini, Gasbarroni (Non Mollare Mai); Cavani (Real GioGio); Spinesi, Simpicio (Laghetto 2006)

3 gol: Frick, Vargas, Leon (Fanta Spes); Foggia (Non Mollare Mai); Perrotta, De Rossi (Galatinicos), Amoruso, Floccari (Laghetto 2006), Gilardino, Maggio (Dott. Cimarelli); Iaquinta, Mascara (Sirtaki); Mauri, camoranesi (Real GioGio); Vannucchi, Suazo (Lupi United 1912), Morrone (Nuova Ardita)

2 gol: Vieri, Knezevic, Carrozzieri (Nuova Ardita); Langella, Aquilani (Galatinicos); Crespo (Lupi United 1912); Conti (Laghetto 2006); Salihamidzic, Nedved, Panucci, Matri, Floro Flores (Dott. Cimarelli); Ferreira, Pinto, Stellone (Fanta Spes); Juan, Santana, Ronaldo (Real GioGio), Fini, Cozza, Pozzi (Non Mollare Mai); Di Michele (Havana); Ambrosini (Sirtaki).

1 gol: Chiellini, Zaccardo, Mutarelli, Pandev (Sporting Lelao); Pizarro, Taddei, Coly, Pepe, Felipe (Galatinicos); Dellafiore, Zapata, Inler, Lanna, Pisanu (Sirtaki); Figo, Vergassola, Cigarini, Comotto (Lupi United 1912); Terlizzi, Gargano, Montolivo, Grygera (Real GioGio); Rivalta, Dossena, Giovinco (Laghetto 2006); Recoba, Reginaldo, Diana, Mannini, Natali, Portanova (Non Mollare Mai); Nesta, Mesto, Corini, Pirlo, Zanetti J, Bianchi, Sissoko (Havana); Volpi, Franceschini, Delvecchio, Lucarelli (Dott. Cimarelli); Ledesma (Nuova Ardita); Semioli, Oddo (Fanta Spes).

il commento de "Lo SCARAbocchio"

Avevamo sottolineato la settimana scorsa, che mancavano ancora all'appello della vittoria di tappa due squadre: Fanta Spes e Non Mollare Mai. Ebbene pronta è arrivata la reazione dei due team: in positivo da parte della Fanta Spes che ha cancellato il suo zero, con i 73,5 punti conquistati, avvalendosi anche delle reti di Kakà e Pato; in negativo invece per la Non Mollare Mai che arriva addirittura ultima con appena 56 punti, perdendosi pure la marcatura di Buscè, lasciato in panchina. La Fanta Spes è anche l'unica squadra che, in virtù del risultato ottenuto, è riuscita a muovere la classifica, scavalcando lo Sporting Lelao e agguantando il secondo posto. Al vertice ovviamente c'è sempre il Real GioGio che questa volta è tornato ai consueti livelli totalizzando, grazie anche al rigore di Ibrahimovic a al gol di Grygera, 70 punti che per la sua squadra rappresentano la normalità. Come detto, scende in terza posizione la squadra di Daniele, nonostante un punteggio neanche troppo malvagio (68,5 e rete di Pandev), ma insufficiente per resistere all'attacco della diretta inseguitrice. Dietro il terzo posto tutto invariato: i Lupi con 67,5 (gol di Maccarone) e il Laghetto 2006 con 66 (gol di Simplicio) mantengono praticamente inalterate tra loro le distanze rispettivamente al quarto e quinto posto, con la squadra di Tiziano che però lamenta il gol perso di Conti non utilizzato. Sesto posto per i Galatinicos che giocano in 10, giocandosi male la carta del terzo attaccante; lasciano addirittura in tribuna Perrotta che puntualmente va a bersaglio e alla fine riescono a contenere i danni, con il bonus della marcatura di Felipe, raggiungendo coì quota 64 punti. Da notare che tra gli attaccanti tagliati al mercatino da mister Roberto Cerin, si sta mettendo in evidenza a suon di reti e buone prestazioni il duo Vucinic-Budan. Chi invece gioca addirittura in nove, perché non comunica la formazione e quindi scende in campo con quella della settimana prima restando senza portiere e con un attaccante in meno, è la Nuova Ardita: per fortuna va in gol Rocchi, e alza un po' la media altrimenti, poteva andare addirittura peggio del 57 finale. Abbiamo già parlato della Non Mollare Mai ferma all'ottavo posto, dunque ci spostiamo subito al nono dove troviamo la squadra di Marco Rodella. Stavolta Acquafresca va regolarmente in campo e infatti si prende un bel 4,5! Meno male che segna Maggio, altrimenti la giornata della Dott. Cimarelli sarebbe stata piuttosto amara: i 64,5 punti finali, tutto sommato, visti i risultati delle altre, non sono da buttare. Decima posizione per l'Havana che nonostante il gol di Totti non va oltre il 61,5, anche perché come da prassi gioca in 10 per i soliti problemi a centrocampo. Infine undicesimo e ultimo chiude anche per questa settimana il Sirtaki che però pare in risalita: due i gol per la sua squadra, messi a segno da Trezeguet e Ambrosini, che gli valgono 68 punti, utili per ricucire lo strappo dal gruppo.

0 commenti
Per commentare devi registrarti e connetterti

Nessun commento