Natural Weight Loss Guide should become your way. Most Healthy Food can help you make positive food and nutrition choices. Anti-aging diet based on recommendations from leading health experts. Canon Digital Photo Professional Professional Photography Tips women's health encyclopedia Canon Hacker's Development Kit Photographer's Guide Canon DSLR
Benvenuto!
Connessione Salva password

Nuova registrazione Password dimenticata?

2^ di Fantacampionato Fantacalcio
di siracide, 22 Settembre 2007 stampa
Nuovi risultati e classifica aggiornata

Fantacalcio 2007/2008 - 2^ giornata

CLASSIFICA di GIORNATA
 
CLASSIFICA GENERALE
LUPI UNITED 1912
dino
73.0
 
FANTASPES
giulio
141.5
FANTASPES
giulio
71.5
 
LUPI UNITED 1912
dino
140.5
SIRTAKI
siro
69.5
 
REAL GIOGIO
giovanni
139.0
HAVANA
nicola
69.0
 
NUOVA ARDITA C1
marco s
139.0
LAGHETTO 2006
tiziano
68.5
 
SPORTING LELAO
daniele
138.0
REAL GIOGIO
giovanni
68.5
 
GALATINICOS
roberto
135.5
SPORTING LELAO
daniele
63.5
 
LAGHETTO 2006
tiziano
132.0
GALATINICOS
roberto
63.0
 
SIRTAKI
siro
131.0
NUOVA ARDITA C1
marco s
60.5
 
HAVANA
nicola
129.5
NON MOLLARE MAI!
andrea
60.0
 
NON MOLLARE MAI!
andrea
129.5
DOTT. CIMARELLI
marco r
54.0
 
DOTT. CIMARELLI
marco r
115.0

La classifica è la somma dei punti ottenuti nelle varie giornate.


Classifica marcatori:
2 gol: Ibrahimovic (Real GioGio); Miccoli (Nuova Ardita); Foggia (Non Mollare Mai); Zampagna (Fanta Spes); Totti (Havana)

1 gol: Carrozzieri, Del Piero (Nuova Ardita); Rosina, Chiellini (Sporting Lelao); Aquilani Giuly (Latterie); Trezeguet (Sirtaki); Kakà, Mutu, Zalayeta (Fanta Spes); Amauri, Nesta (Havana); Crespo Corradi (Lupi United 1912) Di Natale, Juan (Real GioGio); Hamsik, Simplicio (Laghetto 2000); Recoba (Non Mollare Mai)

COMMENTO
Gran bagarre in vetta, alla partenza di questo campionato che sembra proporsi all'insegna dell'equilibrio. Il vincitore di giornata è Dino, che conduce i suoi Lupi ai 73 punti, frutto dei gol messi a segno da Crespo e Corradi, più che di una prestazione esaltante della squadra (ben 5 i giocatori sotto la sufficienza). La vittoria non gli vale il primo posto, che forse avrebbe guadagnato con la rete persa di Maccarone, ma solo la piazza d'onore.
In vetta alla classifica invece con un punto di vantaggio, troviamo il Fanta Spes: stava andando tutto a meraviglia, con i bomber Zampagna e Zalayeta protagonisti, ma nel posticipo serale l'amara sorpresa del rigore sbagliato da Castellini che frena la corsa della capolista.
Si riprende un poco dalla partenza stentata il Sirtaki che con 69,5 conquista il terzo posto di giornata e risale all'ottavo generale. Per lui invece le buone notizie arrivano proprio dal rigore parato da Fortin che si aggiunge al gol di Doni, altrimenti con 7 giocatori sotto la sufficienza e il gol perso di Corvia, non ci sarebbe stato granché da stare allegri.
Subito dietro al Sirtaki in entrambe le classifiche troviamo l'Havana, che stavolta gioca in 11, e con le reti di bomber Nesta e di Totti raggiunge lo score di 69 e lascia l'ultimo posto della graduatoria.
Real GioGio e Laghetto 2000 arrivano entrambi ai 68,5 punti, ed entrambi risalgono di una posizione. Terzo posto, finora senza strafare, per Giovanni che oltre alla segnatura di Di Natale trova anche quella del noto goleador Juan. Tre punti in meno invece, causati dalla tripletta subita dal suo portiere Castellazzi gli impediscono di raggiungere la vetta. Tiziano, si riprende parzialmente dalla stentata partenza della settimana scorsa e con Hamsik e Simplicio si porta al 7° posto.
Peccato per il 3,5 di Dida che paga la papera sul gol subito.
Staccato dal gruppo troviamo il terzetto di testa della prima giornata: lo Sporting Lelao, il Galatinicos e la Nuova Ardita. I primi due rispettivamente con 63,5 e 63 punti non trovano neanche un gol (particolarmente sfortunato poi Roberto Cerin che pure avendo 3/4 di Roma non ne benificia particolarmente) e retrocedono entrambi di ben tre posizioni nella classifica generale.
Perde la vetta la Nuova Ardita, che confermando in toto la formazione della settimana prima, fa un mezzo disastro: perde il gol di Vieri e con il 4,5 di Ledesma e il 3,5 di Carrozzieri, espulso, arriva con affanno ad ottenere un misero 60,5 che gli vale comunque la terza posizione generale.
In coda al gruppo la "NMM" di Andrea Cerin, che a causa delle numerose defezioni a centrocampo gioca in 10 e nonostante il gol di Recoba arriva solo a 60, è davanti solo alla Dottor Cimarelli di Rodella, che chiude mestamente come fanalino di coda ed accende le prime polemiche tra i suoi tifosi, per l'ennesimo mercato che al momento pare fallimentare: mentre la giovane promessa Acquafresca, "strappata agli avversari in sede di mercato a suon di miliardi 58 (!)", continua a marcire in panchina il resto della squadra è disastroso: nessun gol segnato, con Milanetto che spara un rigore sulla traversa, e il mister che lascia fuori Matri che come da copione va in gol, fanno sì che alla fine il totale non superi i 54 punti che valgono l'undicesimo e ultimo posto.

0 commenti
Per commentare devi registrarti e connetterti

Nessun commento